L’idiozia delle solitudini

Qualcuno spiegherà un giorno
il senso delle nostre selezioni, del cercare compagnia, del trovarla tra sé e sé.
Qualcuno ci spiegherà i muri e il bisogno, la ricerca e la paura, l’invulnerabilità.

E mi chiedo
in quale favola di bimbi è solo uno che salva il mondo, che neppure i supermén, che persino il più dotato c’ha bisogno della guida, che se no fa le cazzate e si trasforma nel cattivo.
E il cattivo è sempre solo, questo pure lo sappiamo.
E mi chiedo in quale mito, in quale archetipo malato, c’è quest’uno contro tutti come uomo che ha svoltato.

Qualcuno spiegherà
chi l’ha detta questa cosa che con gli altri fa paura; che io, me e me stesso stiamo bene tra di noi; che a non stare troppo attenti qui ci levano il respiro.
Qualcuno ci dirà
a che età ci raccontano ‘sta storia, perché io non la ricordo, e c’ho il sospetto un po’ fondato che è stato me medesimo da sbronzo in una notte da sfigato.

E qualcuno svelerà
il mistero misterioso del sentirsi spesso soli e per sistemar la cosa di rinchiudersi al sicuro in stanzette senza porte. Perché forse solo i vecchi, che un po’ sono bambini, si ricordano la cosa dei cattivi senza amore.
E raccontano le fiabe, nonni a bimbi non cresciuti, ti raccontano la storia che da soli non si fa.

E mi chiedo se sia il caso di invecchiare di cazzate. Chi l’ha data a me medesimo la parola illuminante? Chi ha deciso, quando e come che è lui che ha ragione?

E comunque preferiamo queste idiote solitudini. Ché io, me e me stesso ci conosciamo, no sorprese, no scossoni, niente drammi o delusioni. E quell’altro, me medesimo, è l’amico un po’ coglione. Parla poco ma si sa… quando parla tocca dargli ragione.


4 risposte a "L’idiozia delle solitudini"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: